Quanto costa una cultura del lavoro infelice alla tua Azienda?

Quanto costa una cultura del lavoro infelice alla tua Azienda?

…Quanto costano ad un’Azienda i lavoratori demotivati?

Da una recente indagine, condotta a livello internazionale, 85% dei dipendenti nel mondo è disimpegnato dal proprio lavoro, i luoghi improduttivi costano alle Aziende una media di $ 1 milione all’anno per ogni 500 dipendenti e un “assunzione sbagliata” significa perdere un ulteriore 150-300% dello stipendio del dipendente.

Il livello di engagement dei dipendenti è diventato un indicatore strategico, da cui dipende anche la produttività.

Ma come tenerlo sempre alto?

Il successo della tua Azienda dipende dalla “Happiness culture” del tuo posto di lavoro.

Con un clima aziendale positivo le persone tendono ad essere più collaborative, a fare squadra e migliorarsi reciprocamente. Se una persona sta bene e vive una situazione favorevole, diventa più creativa e propensa a raggiungere gli obiettivi.

SMALL CHANGES IN YOUR WELLBEING STRATEGY CAN HAVE A BIG EFFECT ...EVERY DAY!

Come diventare un’Azienda SMOKE-FREE.

La maggior parte della nostra giornata viene trascorsa sul luogo di lavoro. Lo stress legato ad un’agenda piena di impegni, l’emicrania dovuta ad ore passate davanti al pc, ma anche i momenti di pausa con i colleghi possono costituire situazioni in cui fumare diventa una strategia per ristabilire il proprio stato di equilibrio emotivo.

Il contesto aziendale diventa un terreno fertile per promuovere una cultura SMOKE-FREE.

Come tutti sanno, smettere di fumare è benefico per la salute delle persone. Ma non è l’unico vantaggio: alla lunga, quando un dipendente smette di fumare, è meno assente, più concentrato e più sicuro di sé, libero dalla sua dipendenza dalla nicotina. Questo aumenta fortemente la sua produttività, ma anche quella della sua Azienda, che vede i propri costi legati al fumo sul lavoro ridotti notevolmente.

Read more